L’apertura del conto corrente Hello bank! può essere effettuata esclusivamente utilizzando il modulo online.

Richiedere un mutuo Hello! Home è semplicissimo, basta compilare il simulatore che trovi sul sito di Hello bank! in tutti i suoi campi: verrai ricontattato entro 24 ore da uno specialista mutui Hello bank! che ti aiuterà nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze e ti supporterà durante tutto il corso della tua pratica di mutuo.

Devi fare una cosa sola: andare sul sito hellobank.it: grazie alla nostra partnership con Findomestic, società del gruppo BNP Paribas specializzata nel credito al consumo, troverai sicuramente la proposta giusta. Per agevolare la tua richiesta di prestito, calcola online il preventivo del tuo prestito con il simulatore e conoscerai subito:

  • l'importo e il numero delle rate da rimborsare;
  • il tasso di interesse (TAN e TAEG);
  • l’importo totale dovuto (con possibilità di stampare il preventivo).

Aprire un deposito titoli Hello! Investment è molto semplice e la procedura è interamente online.

Innanzitutto devi accedere alla tua area riservata di Hellobank.it e seguire queste istruzioni:

  • entra nell'area Il mio trading o I miei investimenti e i miei risparmi
  • seleziona Apri Hello! Investment
  • clicca su Aprilo subito
  • seleziona il conto d'appoggio, che servirà per le operazioni di negoziazione, l'accredito delle cedole, l'addebito delle spese di amministrazione e custodia
  • firma il contratto

Per completare la procedura è necessario compiliare il questionario MiFID.

Ricordati che per aprire un deposito titoli Hello! Investment devi avere un conto corrente Hello! Money.

È molto facile: basta recarsi in una filiale BNL e chiedere di passare a Hello bank!, e se sussistono le condizioni per il passaggio verrai contattato e il passaggio sarà attivo in 48 ore. Per ulteriori dettagli consulta l'infografica.

Per i versamenti di contanti sul conto Hello! Money puoi scegliere tra due modalità. Puoi recarti presso una filiale BNL, compilare una distinta e versare i tuoi contanti dietro pagamento di una commissione di 3 euro. Oppure puoi recarti presso un ATM evoluto (i bancomat nei quali è possibile effettuare anche il versamento di contanti) e dopo aver digitato il PIN, inserire le banconote. Questa operazione è gratuita. In entrambi i casi l'aggiornamento del saldo avviene molto rapidamente. Per maggiori dettagli consulta l'infografica

carta-credito-cosa-serve-quale-scegliere
A cosa serve la carta di credito


Comoda, veloce e sicura, la carta di credito elettronica è ormai uno strumento fondamentale nella vita di tutti i giorni, ideale per acquisti svincolati dal denaro contante, per rapidi prelievi e pagamenti online. Con questo termine si fa riferimento ai diversi tipi di carta di pagamento, ovvero carta prepagata, carta di debito ed effettiva carta di credito, il cui utilizzo oggi è altissimo.

Grazie ad esse infatti è possibile usufruire delle apparecchiature POS (Point of Sale), disponibili oggi in quasi tutti i negozi, per pagare i propri acquisti per via elettronica, o avvalersi di uno sportello ATM (Automated Teller Machine) per prelevare automaticamente del denaro contante dal proprio conto bancario. Tuttavia, data l’importanza sempre crescente acquisita da queste carte, le banche e gli enti finanziari che ne gestiscono la distribuzione hanno esteso di molto la rete di servizi aggiuntivi, rendendo tale strumento ricco di vantaggi da scoprire.

Ad esempio praticamente ogni carta comporta oggi un servizio di assistenza e blocco attivo 24 ore su 24, o la possibilità di monitorare e operare online sul proprio conto, o ancora quella di ripristinare comodamente il credito del telefono senza passare per le ricariche. Vantaggi ulteriori possono poi essere di tipo assicurativo, come ad esempio con Hello! Card, la carta di credito offerta da Hello bank!. Con l’uso di questa carta è infatti compresa la copertura assicurativa gratuita in caso di furto del contante prelevato all’ATM (fino a 516 €) o degli acquisti effettuati con la carta (fino a 1.032 €).

Uno dei settori che più ha innalzato la richiesta di carte di credito da parte dei clienti delle banche è stato l’aumentare del traffico di acquisti online. Oggi del resto sono moltissime le tipologie di prodotti che possono essere acquistati su internet grazie ai più diversi siti specializzati. Fin dall'inizio però queste transazioni non permettevano l’uso di contante, e per questo la soluzione adottata è stata da subito quella delle carte di credito elettroniche. In seguito a questa tendenza l’aspetto della sicurezza è diventato sempre più importante, ma purché si faccia acquisti in siti sicuri oggi clonazioni e altro non sono più un problema.

A determinare la sicurezza dell’utilizzo della carta di credito online è la combinazione di tre elementi, tutti presenti fisicamente sulla carta, da riportare al momento dell’acquisto: il numero a 16 cifre riportato sul fronte, la data di scadenza della carta, e il codice di sicurezza a 3 cifre CVC2/CVV2 inciso sul retro.

A questi tre valori alcune carte aggiungono anche altri sistemi di sicurezza. Ad esempio, tornando a Hello! Card, operando con questa carta su tutti i siti che aderiscono a MasterCard SecureCode o Verified by Visa sarà necessaria anche la digitazione di una password momentanea a 8 cifre (OTP), generata da un app di sicurezza di Hello bank! abbinata al conto del cliente e accessibile dai più comuni dispositivi mobili.

Protetta dai tre stessi elementi di una qualsiasi carta di credito ma profondamente diversa per le modalità di spesa, una comoda alternativa è l’acquisizione di una carta prepagata gratuita e ricaricabile o della carta di credito online, virtuale. A differenza di quella di credito infatti, la carta prepagata non è associata al conto corrente del cliente ma contiene in sé uno spazio virtuale nel quale possono essere caricati dei soldi.

La carta di credito gestibile su internet è di certo la soluzione ideale per chi vuole avere una carta elettronica sempre con sé senza tuttavia il pericolo che possa essere compromessa. L’ammontare del denaro su di una prepagata può essere infatti costantemente monitorato e gestito tramite ricariche gratuite, così da permettere l’accesso all’esatto ammontare di soldi necessari, sia per acquisti online che per spese all'estero.

Scopri i prodotti a te dedicati:

Hello! Card e Hello! Free ›

  • Zero spese di emissione e gestione
  • 100% online
  • Pagamenti Contacless
  • Sicurezza MasterCard Secure Code

Approfondisci - video:

Scopri nel video tutti i vantaggi delle carte Hello bank!