L’apertura del conto corrente Hello bank! può essere effettuata esclusivamente utilizzando il modulo online.

Richiedere un mutuo Hello! Home è semplicissimo, basta compilare il simulatore che trovi sul sito di Hello bank! in tutti i suoi campi: verrai ricontattato entro 24 ore da uno specialista mutui Hello bank! che ti aiuterà nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze e ti supporterà durante tutto il corso della tua pratica di mutuo.

Devi fare una cosa sola: andare sul sito hellobank.it: grazie alla nostra partnership con Findomestic, società del gruppo BNP Paribas specializzata nel credito al consumo, troverai sicuramente la proposta giusta. Per agevolare la tua richiesta di prestito, calcola online il preventivo del tuo prestito con il simulatore e conoscerai subito:

  • l'importo e il numero delle rate da rimborsare;
  • il tasso di interesse (TAN e TAEG);
  • l’importo totale dovuto (con possibilità di stampare il preventivo).

Aprire un deposito titoli Hello! Investment è molto semplice e la procedura è interamente online.

Innanzitutto devi accedere alla tua area riservata di Hellobank.it e seguire queste istruzioni:

  • entra nell'area Il mio trading o I miei investimenti e i miei risparmi
  • seleziona Apri Hello! Investment
  • clicca su Aprilo subito
  • seleziona il conto d'appoggio, che servirà per le operazioni di negoziazione, l'accredito delle cedole, l'addebito delle spese di amministrazione e custodia
  • firma il contratto

Per completare la procedura è necessario compiliare il questionario MiFID.

Ricordati che per aprire un deposito titoli Hello! Investment devi avere un conto corrente Hello! Money.

È molto facile: basta recarsi in una filiale BNL e chiedere di passare a Hello bank!, e se sussistono le condizioni per il passaggio verrai contattato e il passaggio sarà attivo in 48 ore. Per ulteriori dettagli consulta l'infografica.

Per i versamenti di contanti sul conto Hello! Money puoi scegliere tra due modalità. Puoi recarti presso una filiale BNL, compilare una distinta e versare i tuoi contanti dietro pagamento di una commissione di 3 euro. Oppure puoi recarti presso un ATM evoluto (i bancomat nei quali è possibile effettuare anche il versamento di contanti) e dopo aver digitato il PIN, inserire le banconote. Questa operazione è gratuita. In entrambi i casi l'aggiornamento del saldo avviene molto rapidamente. Per maggiori dettagli consulta l'infografica

polizza-assicurazione-sanitaria
Assicurazione sanitaria: polizza contro infortuni


L’assicurazione sanitaria è una forma di contratto assicurativo, stipulata tra il contraente e la compagnia assicurativa, rientrante nella categoria delle assicurazioni non obbligatorie.

L’assicurazione medica privata, così come una qualunque polizza sulla salute, prevede che l’assicurato versi una somma di denaro alla compagnia assicurativa la quale provvederà, in caso di patologia del contraente, alla copertura delle spese mediche sotto forma d’indennità o di rimborso spese.

L’assicurazione sanitaria indennitaria prevede che l’assicurato riceva un’indennità giornaliera per ogni giorno di degenza presso una qualsiasi struttura ospedaliera. Nel caso in cui l’assicurazione medica preveda un rimborso spese, l’assicurato pagherà in anticipo le spese mediche di cura che la compagnia assicurativa rimborserà per intero alla fine del ricovero.

La polizza salute, l’assicurazione medica, l’assicurazione malattia, l’assicurazione salute e infortuni sono diversi termini legali con i quali indicare un contratto assicurativo sulla salute. Ogni contraente potrà scegliere l'assicurazione medica più adatta alla propria persona decidendo se essere ricoperto parzialmente o interamente dalla compagnia assicurativa.

I programmi di protezione salute, ad esempio, garantiscono un sistema completo di servizi di assistenza sanitaria sia pubblica che privata (dalle spese per visite di prevenzione o di diagnosi, da quelle per convalescenza alla riabilitazione). In caso di stipula di un’assicurazione salute e infortuni, il richiedente sarà tutelato qualora subisca un infortunio dovuto a causa fortuita e che comunque gli provochi dei danni fisici visibili. I danni provocati dall’infortunio saranno ritenuti tali solo nel caso in cui sfocino in “invalidità temporanea” (impossibilità a lavorare per un periodo limitato), “invalidità permanente” (totale e definitiva perdita della capacità di lavorare), morte. Anche in questo caso, la compagnia assicurativa sceglierà se provvedere ad un rimborso spese o ad un’indennità in base alla gravità dell’infortunio.

Stipulare un’assicurazione medica privata sta diventando sempre più frequente poiché permette una totale copertura del processo di cura della persona anche laddove il sistema sanitario nazionale non la tuteli. Secondo gli ultimi rilievi sono oltre 1,5 milioni gli italiani che hanno scelto di stipulare un’assicurazione medica privata. Uno dei motivi principali per i quali la stipula di un’assicurazione medica è sempre più frequente è il vantaggio che il contraente può trarre nell’abbreviare i tempi di attesa per una visita o un intervento, potendo così rivolgersi anche a strutture private d’eccellenza.

Le compagnie assicurative tendono inoltre ad includere servizi sempre maggiori all’interno degli svariati pacchetti assicurativi. La copertura si estende anche alla medicina preventiva, alla cura del neonato, all’assistenza socio-sanitaria, agli accertamenti diagnostici post-ricovero. Una tipologia di assicurazione medica prevede anche la possibilità, per l’assicurato, di effettuare gratuitamente un check-up periodico presso una struttura privata e di pagarne i due successivi ad un prezzo più basso rispetto alla normale quota. Al momento della stipula del contratto di assicurazione medica, il contraente dovrà sempre dichiarare il suo vero stato di salute in modo da stabilire un premio ideale alla sua persona. Qualora la compagnia assicurativa riscontrasse false dichiarazioni da parte del richiedente avrà la facoltà di rescindere il contratto o chiedere un risarcimento.

Ogni contratto di assicurazione medica privata ha una durata annuale con possibilità di rinnovo in caso di mancata disdetta. Anche la Polizza BNL Salute ha una durata annuale con rinnovo tacito. Scopri di più, nelle pagine del sito hellobank.it dedicate alle assicurazioni.



Scopri i prodotti a te dedicati:

Polizze Assicurative ›

  • Polizza Carte di credito
  • Polizza Casa e famiglia
  • Polizza Multimedia
  • Polizza Salute
  • Polizza Reddito protetto
  • Polizza Salute dentale

Approfondisci - video:

Scopri nel video tutti i vantaggi delle polizze Hello bank!