L’apertura del conto corrente Hello bank! può essere effettuata esclusivamente utilizzando il modulo online.

Richiedere un mutuo Hello! Home è semplicissimo, basta compilare il simulatore che trovi sul sito di Hello bank! in tutti i suoi campi: verrai ricontattato entro 24 ore da uno specialista mutui Hello bank! che ti aiuterà nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze e ti supporterà durante tutto il corso della tua pratica di mutuo.

Devi fare una cosa sola: andare sul sito hellobank.it: grazie alla nostra partnership con Findomestic, società del gruppo BNP Paribas specializzata nel credito al consumo, troverai sicuramente la proposta giusta. Per agevolare la tua richiesta di prestito, calcola online il preventivo del tuo prestito con il simulatore e conoscerai subito:

  • l'importo e il numero delle rate da rimborsare;
  • il tasso di interesse (TAN e TAEG);
  • l’importo totale dovuto (con possibilità di stampare il preventivo).

Aprire un deposito titoli Hello! Investment è molto semplice e la procedura è interamente online.

Innanzitutto devi accedere alla tua area riservata di Hellobank.it e seguire queste istruzioni:

  • entra nell'area Il mio trading o I miei investimenti e i miei risparmi
  • seleziona Apri Hello! Investment
  • clicca su Aprilo subito
  • seleziona il conto d'appoggio, che servirà per le operazioni di negoziazione, l'accredito delle cedole, l'addebito delle spese di amministrazione e custodia
  • firma il contratto

Per completare la procedura è necessario compiliare il questionario MiFID.

Ricordati che per aprire un deposito titoli Hello! Investment devi avere un conto corrente Hello! Money.

È molto facile: basta recarsi in una filiale BNL e chiedere di passare a Hello bank!, e se sussistono le condizioni per il passaggio verrai contattato e il passaggio sarà attivo in 48 ore. Per ulteriori dettagli consulta l'infografica.

Per i versamenti di contanti sul conto Hello! Money puoi scegliere tra due modalità. Puoi recarti presso una filiale BNL, compilare una distinta e versare i tuoi contanti dietro pagamento di una commissione di 3 euro. Oppure puoi recarti presso un ATM evoluto (i bancomat nei quali è possibile effettuare anche il versamento di contanti) e dopo aver digitato il PIN, inserire le banconote. Questa operazione è gratuita. In entrambi i casi l'aggiornamento del saldo avviene molto rapidamente. Per maggiori dettagli consulta l'infografica

come-scegliere-investimenti-sicuri
Come scegliere gli investimenti più sicuri e redditizi


La chiave di ricerca "investimenti sicuri" è una delle più utilizzate dagli investitori per ricercare su Google soluzioni di investimento poco rischiose e potenzialmente molto redditizie.

In particolari contesti economici anche chi non ha esperienza nel settore finanziario decide di "tentare la sorte" ed investire in Borsa; e spesso di sorte si tratta, soprattutto per chi, privo di qualsiasi nozione borsistica, decide di affidarsi ai motori di ricerca e ai vari consigli elargiti sul web per scegliere il settore su cui puntare.

L’obiettivo principale di chi cerca un investimento sicuro è quello di preservare il capitale iniziale e ottenere nel contempo un profitto.

A prescindere dalla tipologia di prodotto finanziario, un investitore dovrebbe conoscere almeno le regole generali di base per poter investire senza rischi o quantomeno essere in grado di valutare e gestire l’eventuale perdita di tutto o parte del capitale.

Investire sicuro

Qualche consiglio pratico su come bisognerebbe affrontare le complesse dinamiche del mercato finanziario:

  • evidenziare le esigenze personali e il proprio livello di propensione al rischio;
  • fissare gli obiettivi sia economici che temporali;
  • analizzare le possibilità presenti sul mercato concentrandosi in particolare sulle caratteristiche, i costi ed i rischi;
  • selezionare le soluzioni più adatte alle proprie necessità e più in linea con le proprie aspettative;
  • diffidare dalle proposte improbabili che promettono investimenti sicuri e redditizi e prospettano rendimenti di gran lunga più alti rispetto alla media;
  • studiare e comprendere l’andamento del mercato attraverso giornali, riviste, internet e telegiornali, per poter scegliere con cognizione di causa il settore su cui puntare e investire in sicurezza; è sempre opportuno ricordare che a potenziali rendimenti alti corrispondono rischi alti;
  • verificare che l’intermediario scelto (banche, imprese di investimento ecc.) sia affidabile ma soprattutto autorizzato a svolgere attività nel settore finanziario/borsistico;
  • prestare particolare attenzione ai titoli non quotati su mercati regolamentati. La difficoltà che spesso si incontra nel verificarne il prezzo di mercato potrebbe penalizzare e compromettere la futura vendita;
  • prestare attenzione alle proposte che prevedono il coinvolgimento di intermediari o titoli dei cosiddetti "paradisi fiscali";
  • dopo aver scelto il prodotto finanziario dove investire in sicurezza il proprio capitale, esiguo o ingente che sia, procedere alla lettura accurata del prospetto informativo e dei contratti da firmare;
  • ove possibile evitare di investire esclusivamente su un’unica tipologia di prodotto; dal momento che i diversi settori registrano sul mercato andamenti diversi in momenti diversi, ripartire il capitale potrebbe significare ridurre i rischi e conseguire rendimenti più o meno stabili.

Terminate le fasi di valutazione, scelta e sottoscrizione, il processo legato all’investimento potrebbe sembrare concluso ma in realtà è appena iniziato.

Tra i consigli per ‘investire sicuri’ figura il monitoraggio ovvero l’attività costante che bisognerebbe svolgere per seguire lo strumento finanziario acquistato e intervenire in caso di necessità.
Nel corso del tempo potrebbero infatti cambiare le caratteristiche del prodotto e il valore sul mercato assumere un andamento tendente al negativo.

Tra le principali forme di ‘investimento sicuro’ - o comunque con basse percentuali di rischio - disponibili sul mercato, figurano i conti deposito, i certificati di deposito, le polizze finanziarie emesse da imprese di assicurazione e le obbligazioni.

Dal momento che l’investimento per la sua natura intrinseca comporta, in misura diversa in base alla tipologia, un potenziale rischio è opportuno affidarsi a esperti del settore.

Hello bank!, grazie ad un efficiente servizio di consulenza, garantisce supporto agli investitori attraverso un team di professionisti in grado di consigliare e guidare il cliente verso investimenti finanziari sicuri e redditizi.

Il servizio gratuito, viene erogato sia telefonicamente che attraverso tecniche di comunicazione online (chat, video chat, document sharing).



Scopri i prodotti a te dedicati:

Hello! Investor ›

  • Aprilo Online con Zero spese
  • Consulenza a distanza gratuita
  • Simulatore profilo di Rischio
  • Ampia Gamma di prodotti di investimento

Approfondisci - video:

Scopri nel video tutti i vantaggi di Hello! Investor