L’apertura del conto corrente Hello bank! può essere effettuata esclusivamente utilizzando il modulo online.

Richiedere un mutuo Hello! Home è semplicissimo, basta compilare il simulatore che trovi sul sito di Hello bank! in tutti i suoi campi: verrai ricontattato entro 24 ore da uno specialista mutui Hello bank! che ti aiuterà nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze e ti supporterà durante tutto il corso della tua pratica di mutuo.

Devi fare una cosa sola: andare sul sito hellobank.it: grazie alla nostra partnership con Findomestic, società del gruppo BNP Paribas specializzata nel credito al consumo, troverai sicuramente la proposta giusta. Per agevolare la tua richiesta di prestito, calcola online il preventivo del tuo prestito con il simulatore e conoscerai subito:

  • l'importo e il numero delle rate da rimborsare;
  • il tasso di interesse (TAN e TAEG);
  • l’importo totale dovuto (con possibilità di stampare il preventivo).

Aprire un deposito titoli Hello! Investment è molto semplice e la procedura è interamente online.

Innanzitutto devi accedere alla tua area riservata di Hellobank.it e seguire queste istruzioni:

  • entra nell'area Il mio trading o I miei investimenti e i miei risparmi
  • seleziona Apri Hello! Investment
  • clicca su Aprilo subito
  • seleziona il conto d'appoggio, che servirà per le operazioni di negoziazione, l'accredito delle cedole, l'addebito delle spese di amministrazione e custodia
  • firma il contratto

Per completare la procedura è necessario compiliare il questionario MiFID.

Ricordati che per aprire un deposito titoli Hello! Investment devi avere un conto corrente Hello! Money.

È molto facile: basta recarsi in una filiale BNL e chiedere di passare a Hello bank!, e se sussistono le condizioni per il passaggio verrai contattato e il passaggio sarà attivo in 48 ore. Per ulteriori dettagli consulta l'infografica.

Per i versamenti di contanti sul conto Hello! Money puoi scegliere tra due modalità. Puoi recarti presso una filiale BNL, compilare una distinta e versare i tuoi contanti dietro pagamento di una commissione di 3 euro. Oppure puoi recarti presso un ATM evoluto (i bancomat nei quali è possibile effettuare anche il versamento di contanti) e dopo aver digitato il PIN, inserire le banconote. Questa operazione è gratuita. In entrambi i casi l'aggiornamento del saldo avviene molto rapidamente. Per maggiori dettagli consulta l'infografica

polizza-assicurazione-reddito
 La Polizza Reddito Protetto per assicurare il tuo reddito


Con la situazione lavorativa attuale caratterizzata dal precariato e da una stabilità lavorativa sempre più a rischio nasce la Polizza BNL Reddito Protetto. Si tratta di un’assicurazione sul reddito, di un prodotto assicurativo che permette di affrontare in tranquillità momenti di difficoltà professionale. Con questa polizza per la protezione del reddito è previsto un pagamento mensile per far fronte a imprevisti. Un sicuro aiuto in caso di discontinuità lavorativa. Si tratta inoltre di una polizza salva reddito che riconosce il tuo status lavorativo (dipendente privato, lavoratore autonomo, dipendente pubblico o non lavoratore), in poche parole la somma assicurata è personalizzata in base al tuo livello professionale.

Ovviamente l’indennizzo sarà previsto qualora sussista una perdita di lavoro per un giustificato motivo. Diversamente, per i lavoratori autonomi la polizza Polizza BNL Reddito Protetto prevede l’indennizzo in caso di inabilità temporanea totale da infortunio o malattia. L’indennizzo è previsto anche in caso di ricovero ospedaliero. Un’assicurazione completa per un reddito davvero protetto.

Sarebbe opportuno sapere che con la Polizza BNL Reddito Protetto la somma assicurata non può essere modificata nel caso in cui il vostro reddito subisca una variazione sensibile, cioè nel caso in cui il reddito dell’assicurato aumenti e la copertura sottoscritta non sia più sufficiente sarò necessario richiedere la disdetta annuale e alla scadenza potrà effettuare la variazione. Diversamente in caso di diminuzione di reddito, l’assicurato può non variare la a suo tempo somma sottoscritta, conservando le buste paga o la dichiarazione dei redditi relative al periodo dell'adesione, in quanto la polizza, proprio in questi casi, tutela l'intera somma assicurata, sempre che questa sia nei limiti del 65% del reddito al momento dell'adesione.

Quali persone possono assicurare un reddito?

Possono stipulare un’assicurazione per reddito protetto tutte le persone che al momento dell’adesione non abbiano superato i 65 anni di età successivamente al rilascio di una dichiarazione di buono stato di salute. Per quanto riguarda il dipendente privato, quest’ultimo non deve aver ricevuto dal datore nessuna contestazione disciplinare o intimazione di licenziamento o altra comunicazione scritta di possibile mobilità o cassa integrazione.

Cosa è necessario fare per richiedere l’adesione alla Polizza BNL Reddito Protetto?

Basterà contattare i consulenti a disposizione dai quali ricevere ogni tipo di informazione per effettuare l’adesione. Solo in fase di denuncia del reddito l’assicurato sarà tenuto a presentare la seguente documentazione, la quale sarà differente qualora questo sia dipendente o lavoratore autonomo:

  • dipendenti privati o pubblici: dovranno presentare gli ultimi tre cedolini mensili;
  • lavoratori autonomi: dovranno presentare l'ultima dichiarazione dei redditi

L’assicurazione del reddito risulta quindi essere una buona soluzione qualora non si abbia la certezza di una posizione lavorativa che possa durare a lungo ed essere stabile vista la situazione di crisi attuale che riguarda lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi.

Molto importante da ricordare è che il premio annuo previsto dalla Polizza BNL Reddito Protetto viene calcolato applicando un tasso % alla somma assicurata ed è frazionato mensilmente senza interessi, inoltre la polizza per assicurare il reddito ti permette di godere del vantaggio esclusivo della formula acquisto sereno riservato ai clienti Hello bank!: successivamente all’acquisto il cliente potrà essere subito assicurato, iniziando a pagare solo dopo 60 giorni di attesa.

Perché scegliere questa polizza?

La Polizza BNL Reddito Protetto si tratta di una polizza a protezione del reddito innovativa per il mercato italiano e soprattutto perché si tratta di un prodotto che permette di personalizzare la somma da assicurare in base alle proprie caratteristiche lavorative.



Scopri i prodotti a te dedicati:

Polizze Assicurative ›

  • Polizza Carte di credito
  • Polizza Casa e famiglia
  • Polizza Multimedia
  • Polizza Salute
  • Polizza Reddito protetto
  • Polizza Salute dentale

Approfondisci - video:

Scopri nel video tutti i vantaggi delle polizze Hello bank!