Che vuol dire e come posso investire i miei risparmi?

Le azioni sono un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società.

Il possesso di una sola azione è la condizione necessaria per essere soci di una società per azioni o di una società in accomandita per azioni e il relativo possessore è detto azionista.

Il ricorso alle azioni consente lo scambio delle stesse, ad esempio attraverso il mercato finanziario e possiamo dividerle in varie tipologie:

  • azioni ordinarie - danno al possessore diritti amministrativi e patrimoniali tra i quali: il diritto di partecipare alle assemblee ordinaria e straordinaria, il diritto al ripartizione degli utili e a una quota di liquidazione nel caso di scioglimento della società;

  • azioni privilegiate, di risparmio e di godimento - attribuiscono diritti diversi rispetto alle azioni ordinarie.

Il vantaggio dell'emissione di azioni per l'azienda emittente è rappresentato dal recupero di liquidità finanziaria necessaria per effettuare investimenti, mentre per il possessore dà diritto a ricevere una quota dei profitti dell'azienda noti come dividendi, oltre a possibili guadagni derivanti dalla vendita delle azioni stesse in seguito a quotazione sul mercato azionario.

Investire in azioni sta diventando un fenomeno sempre più comune e in tempi di crisi questa soluzione di risparmio si evidenzia maggiormente. I titoli azionari infatti stanno diventando la soluzione preferita di tante persone che vogliono crearsi un nuovo reddito in quanto è accessibile a tutti. Attenzione, questa attività anche se può essere facilmente svolta attraverso il web e i portali di alcune banche online come Hello bank!, richiede sempre l’appoggio di consulenti in grado di guidare verso la soluzione migliore. Con Hello bank! è possibile effettuare investimenti anche in azioni italiane grazie a una piattaforma dedicata per effettuare tutte le operazioni comodamente da casa. Hello bank! mette a disposizione i suoi consulenti finanziari che valuteranno le specifiche esigenze di ognuno.

Per investire in azioni non è necessario avere alle spalle degli studi universitari in ambito finanziario, ma ovviamente è necessario essere preparati. Ricorda inoltre che non serve investire un grande capitale, basta pensare alle piattaforme trading online delle banche, come quella di Hello bank!, dove attraverso l’accesso al conto corrente possono essere effettuati piccoli investimenti.

QUANDO COMPRARE E VENDERE LE AZIONI?

La difficoltà nella gestione delle azioni risiede proprio in questo. Generalmente è consigliato acquistare nei momenti in cui il mercato non va molto bene e di rivendere quando gli indici tendono ad alzarsi. Inoltre, è utile fissare delle soglie di perdita in modo da non andare oltre tali cifre. Per fare tutto questo quindi è indispensabile conoscere e comprendere l’andamento della borsa e i suoi relativi andamenti.

INVESTIRE IN AZIONI È RISCHIOSO?

Non è possibile prevedere l’andamento dei mercati. Come in qualsiasi forma di investimento, il rischio rappresenta una componente imprescindibile dell’investimento azionario, senza la quale non sarebbe possibile aspettarsi un rendimento superiore. Per questo motivo è fondamentale investire in azioni con un orizzonte di investimento medio-lungo, ossia immaginando di non dover disinvestire il capitale a breve, perché l’investimento potrebbe dare i suoi frutti nel tempo.