Comprare azioni: quali scegliere e quante comprarne per trarne profitto

Chiunque può investire in azioni ma non tutti conoscono le complesse dinamiche dei mercati azionari e della fluttuazione dei prezzi.

Sarebbe buona norma, prima di avventurarsi nell’affascinante e insidioso mondo della Borsa, conoscere le opportunità presenti sul mercato, analizzarle nel dettaglio e informarsi sulle caratteristiche delle società emittenti.

E’ palese che per poter far ciò occorre essere in possesso quantomeno delle nozioni basilari inerenti agli investimenti.

COSA SONO LE AZIONI?

Le azioni o titoli azionari sono quote di capitale di una società che conferiscono ai possessori, detti azionisti, diritti patrimoniali (ripartizione degli utili) e diritti amministrativi (voto in assemblea).

A differenza dell’obbligazione, l’azione non prevede un diritto di credito nei confronti della società emittente; l’unica modalità prevista per recuperare il capitale investito è quella di rivendere il titolo ad altri acquirenti (investitori).

Se da un lato le azioni offrono ottime potenzialità di crescita e di guadagno, dall’altro espongono gli azionisti, in quanto soci, a rischi connessi all’oscillazione negativa del valore azionario sul mercato.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI AZIONI?

Le azioni possono essere suddivise in tre categorie principali: azioni ordinarie, azioni di risparmio e azioni privilegiate.

  • Azioni ordinarie: azioni nominative che garantiscono all’azionista il diritto ai dividendi, il diritto al rimborso del capitale in caso di liquidazione della società ed il diritto di voto nelle assemblee ordinarie e straordinarie.

  • Azioni di risparmio: azioni emesse da società quotate su mercati regolamentati (autorizzati) che conferiscono agli azionisti particolari privilegi di natura patrimoniale (solitamente nella distribuzione degli utili).I possessori di azioni di risparmio non hanno diritto al voto nelle assemblee societarie.

  • Azioni privilegiate: azioni nominative che attribuiscono all’azionista un diritto di priorità, detto appunto privilegiato, in fase di distribuzione degli utili e in fase di eventuale liquidazione della società.Il diritto al voto è precluso nelle assemblee ordinarie ma è concesso in quelle straordinarie.

All’interno di ciascuna categoria le azioni devono essere di eguale valore e offrire uguali diritti.

DOVE E COME COMPRARE AZIONI?

Le azioni italiane possono essere acquistate sul mercato azionario che rappresenta il luogo dove avvengono le negoziazioni dei titoli.

Il suddetto mercato si divide in due settori: mercato primario e mercato secondario.

Sul mercato primario le aziende hanno la possibilità di vendere le azioni societarie.

Sul mercato secondario gli azionisti hanno la possibilità di rivendere i titoli azionari acquistati sul mercato primario.

In sintesi, le aziende operano esclusivamente sul mercato primario; gli acquirenti (azionisti) operano sia su quello primario che su quello secondario.

Per comprare azioni esistono tre diverse modalità:

  • Rivolgersi alle cosiddette SIM (Società di Intermediazione Mobiliare)

  • Recarsi presso uno sportello bancario e affidarsi ad un consulente

  • Acquistarle attraverso le piattaforme di trading on line

Comprare azioni online, anche se rappresenta la soluzione più pratica, può apparire rischioso e spaventare soprattutto chi è ‘alle prime armi’ con borsa e titoli azionari.

A tal proposito Hello bank! ha introdotto in ambito investimenti un servizio di consulenza a distanza, erogabile sia telefonicamente che attraverso il web (chat e video-chat).

Oltre a fornire chiarimenti sui vari pacchetti proposti dalla banca (certificate, obbligazioni, warrant, BNL azioni Italia ecc.) il servizio si propone come valido supporto nella scelta della soluzione più adatta alle singole esigenze.

I prodotti di investimento proposti da Hello bank! posso essere sottoscritti e negoziati attraverso la piattaforma di Trading Online presente sul sito www.hellobank.it sfruttando le competenze di esperti consulenti a disposizione della clientela e tecniche di comunicazione