L’apertura del conto corrente Hello bank! può essere effettuata esclusivamente utilizzando il modulo online.

Richiedere un mutuo Hello! Home è semplicissimo, basta compilare il simulatore che trovi sul sito di Hello bank! in tutti i suoi campi: verrai ricontattato entro 24 ore da uno specialista mutui Hello bank! che ti aiuterà nella scelta del mutuo più adatto alle tue esigenze e ti supporterà durante tutto il corso della tua pratica di mutuo.

Devi fare una cosa sola: andare sul sito hellobank.it: grazie alla nostra partnership con Findomestic, società del gruppo BNP Paribas specializzata nel credito al consumo, troverai sicuramente la proposta giusta. Per agevolare la tua richiesta di prestito, calcola online il preventivo del tuo prestito con il simulatore e conoscerai subito:

  • l'importo e il numero delle rate da rimborsare;
  • il tasso di interesse (TAN e TAEG);
  • l’importo totale dovuto (con possibilità di stampare il preventivo).

Aprire un deposito titoli Hello! Investment è molto semplice e la procedura è interamente online.

Innanzitutto devi accedere alla tua area riservata di Hellobank.it e seguire queste istruzioni:

  • entra nell'area Il mio trading o I miei investimenti e i miei risparmi
  • seleziona Apri Hello! Investment
  • clicca su Aprilo subito
  • seleziona il conto d'appoggio, che servirà per le operazioni di negoziazione, l'accredito delle cedole, l'addebito delle spese di amministrazione e custodia
  • firma il contratto

Per completare la procedura è necessario compiliare il questionario MiFID.

Ricordati che per aprire un deposito titoli Hello! Investment devi avere un conto corrente Hello! Money.

È molto facile: basta recarsi in una filiale BNL e chiedere di passare a Hello bank!, e se sussistono le condizioni per il passaggio verrai contattato e il passaggio sarà attivo in 48 ore. Per ulteriori dettagli consulta l'infografica.

Se decidi di passare da BNL ad Hello bank! manterrai tutti i tuoi prodotti invariati, mentre cambieranno le modalità con le quali potrai entrare in contatto con la banca. Ad esempio, per effettuare operazioni dovrai accedere alla tua area riservata sul sito hellobank.it, mentre dovrai generare i codici di sicurezza attraverso il mobile token direttamente con l’app Hello bank! e non più con il Pass BNL. Inoltre, se avrai bisogno di assistenza, potrai contattarci al numero +39.06.8882.9999 oppure scriverci in chat (sul sito o dall’app Hello bank!) o via mail.

Per i versamenti di contanti sul conto Hello! Money puoi scegliere tra due modalità. Puoi recarti presso una filiale BNL, compilare una distinta e versare i tuoi contanti. Oppure puoi recarti presso un ATM evoluto (i bancomat nei quali è possibile effettuare anche il versamento di contanti) e dopo aver digitato il PIN, inserire le banconote. Questa operazione è gratuita. In entrambi i casi l'aggiornamento del saldo avviene molto rapidamente. Per maggiori dettagli consulta l'infografica

Differenza saldo contabile saldo disponibile


Nella frenesia della vita quotidiana spesso non prestiamo attenzione ai dettagli che riguardano la gestione e l’operatività del nostro conto corrente. Anche quando controlliamo l’estratto conto che ci invia la banca, o la lista movimenti, spesso leggiamo frettolosamente, non facendo caso a tutte le voci, perché non pensiamo che abbiano impatto sulla quotidianità.

Tuttavia, nel caso del saldo contabile e del saldo disponibile non è proprio così: tra queste due voci, legate saldamente tra loro, c’è una differenza che può influire sulle operazioni che facciamo quotidianamente con il conto corrente.

Vediamo quindi la differenza tra le diverse voci di saldo indicate nell’estratto conto.

IL SALDO CONTABILE

Il saldo contabile rileva la differenza tra le operazioni registrate a credito e quelle registrate a debito: solitamente coincide con quanto riportato a fine mese nell’estratto conto e viene fornito in ordine di data. Nel saldo contabile vengono registrate anche le scritture contabili relative ad operazioni con valuta successiva alla chiusura del conto corrente.

Più precisamente, il saldo contabile è il risultato di una somma algebrica tra le entrate e le uscite registrate sull’estratto conto in una data specifica. Si utilizza il termine “contabile” per specificare le operazioni effettuate sono state contabilizzate sul conto corrente ma non sono ancora effettive per il correntista.

Facciamo un esempio: se versi un assegno da 500€ sul tuo conto corrente, nel saldo contabile vedrai l’importo, ma in realtà non avrai subito a disposizione il denaro sul conto.

IL SALDO DISPONIBILE

Il saldo disponibile rappresenta la somma effettivamente a tua disposizione: include, oltre alla differenza tra le entrate e le uscite, anche l’eventuale importo complessivo del fido bancario. A questo importo si aggiungono eventuali rettifiche, ad esempio versamenti di assegni con valuta a maturare.

In parole più semplici, mentre il saldo contabile comprende tutte le operazioni registrate sul conto corrente e visualizzabili nella lista movimenti, il saldo disponibile mostra quanti soldi ci sono effettivamente sul conto ed include anche le spese recenti non ancora inserite nella lista movimenti.

Questa distinzione è fondamentale: per sapere quanti soldi si possono spendere senza incorrere in uno scoperto, infatti, è necessario fare sempre riferimento al saldo disponibile, e non al saldo contabile.

Scopri i prodotti
Hello bank!

Hello! Money ›

Conto corrente online Hello! Money ti offre:

  • 100% online
  • Canone zero per le carte

Ti serve solo uno smartphone!